Pozzuoli, sfreccia ad alta velocità e uccide una donna: lei stava andando dai suoi nipotini

Una tragedia si è consumata questa mattina a Pozzuoli. Una donna investita a Lucrino, infatti, è deceduta. A renderlo noto è l’Ansa.

Erano circa le 8:00 quando la 72enne ha lasciato la propria abitazione per dirigersi a casa di sua figlia, dove si recava quotidianamente per accudire i suoi nipotini. Questa volta, purtroppo, non è giunta a destinazione a causa di una vettura che, piombata ad elevata velocità, l’ha letteralmente travolta.

Il dramma è avvenuto nei pressi della “Rotonda Cavani”. A rendere ancora più vile il comportamento del conducente è stata la mancanza di soccorso: la donna è stata lasciata a terra, pur essendo visibile il suo stato critico. Giunti sul posto, gli operatori sanitari non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Sul luogo della tragedia sono accorsi anche gli agenti della Polizia Municipale e i carabinieri di Pozzuoli. La strada, intanto, è stata chiusa al traffico.

Gli agenti stanno cercando di risalire al conducente del mezzo incriminato. Seguiranno, dunque, aggiornamenti. Quanto alla donna investita tragicamente a Lucrino, alla sua famiglia va l’abbraccio virtuale dell’intera comunità puteolana, sconvolta dall’accaduto.

Un dramma che non fa altro che rinnovare il dolore che, negli ultimi mesi, sta nuovamente investendo l’intera regione. I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare e con essi giunge notizia di diversi decessi.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più