ULTIM’ORA. Covid, nuovo Dpcm entro stasera: stop a palestre e sale gioco, chiusura alle 18 per ristoranti e bar

nuovo dpcm fine ottobreGiungono le prime anticipazioni del nuovo Dpcm di fine ottobre, probabilmente firmato nelle prossime ore dal Premier Giuseppe Conte. Le nuove misure, riportate dall’Ansa, introducono ulteriori limitazioni per bloccare la diffusione dei contagi da Covid-19.

Si fa più concreta la possibilità di decretare la chiusura di palestre, piscine e sale da gioco. Non per ultimi cinema e teatri. Per bar e comparto ristorativo, invece, la stretta potrebbe riguardare gli orari di chiusura: questi ultimi chiuderebbero alle 18:00. Non è da escludere la chiusura degli esercizi commerciali nei giorni festivi e nelle domeniche. Massimo quattro persone a un tavolo (salvo conviventi). Questi, dunque, gli interventi principali discussi, proprio in queste ultime ore, tra il Presidente del Consiglio e i capi delegazione della maggioranza. Alle 16 è iniziata la riunione tra le Regioni e il governo.

Tra le probabili misure da mettere in capo anche la limitazione della mobilità regionale. Non è ancora deciso se il provvedimento entrerà a far parte del nuovo decreto o sarà messo in campo in seguito. Intanto, in Campania è già in vigore il divieto di lasciare la propria provincia di residenza.

Il premier Conte ha, più volte, espresso la sua volontà di non indire un lockdown generalizzato ma, visto l’andamento dei contagi, urgono misure maggiormente restrittive. Come già successo nei mesi scorsi, il Governatore campano si è anticipato, annunciando un imminente lockdown in Campania.

Ciò ha causato l’ira dei cittadini, incapaci di sostenere economicamente nuove chiusure, scesi in strada a manifestare. Le prime anticipazioni del nuovo Dpcm di fine ottobre, pertanto, preannunciano l’avvento di nuove chiusure, a discapito ancora una volta delle attività commerciali.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più