Covid, morto il dott. Pasquale Fiorillo: lo neuropsichiatra infantile aveva 57 anni

covid fiorilloL’elenco dei medici e degli infermieri che hanno perso la vita a causa del covid purtroppo si allunga (l’ultimo un addetto alle pulizie del Cardarelli). Ieri è morto il Dottor Pasquale Fiorillo, neuropsichiatra infantile dell’Asl Napoli 3 Sud. L’uomo aveva 57 anni ed era in buona salute. Dopo una settimana in terapia intensiva si è dovuto arrendere al covid.

Tantissimi i messaggi di cordoglio sui social da parte di colleghi e pazienti. Come scritto su Facebook dal Dott. Franco Matrone:

“Apprendiamo ora la notizia della scomparsa del collega Pasquale Fiorillo, neuropsichiatra della nostra AslNA3sud. 57 anni, in apparente buona salute, ricoverato in T.I. per Covid19 da 1 settimana. Non è riuscito a salvarsi. Alla sua famiglia e ai suoi colleghi l’ abbraccio dei ginecologi dell’ Asl. Il dr. Fiorillo è il 199esimo della triste lista Covid19. Che la terra gli sia lieve”.

Apprendiamo ora la notizia della scomparsa del collega Pasquale Fiorillo, neuropsichiatra della nostra AslNA3sud.
57…

Pubblicato da Franco Matrone su Martedì 27 ottobre 2020

Un medico da sempre vicino ai più piccoli e ai loro bisogni:
“L’Istituto Comprensivo Rodinò ricorda con affetto il dr. Pasquale Fiorillo, neuropsichiatra per anni in forza al servizio UOMI di Ercolano, che oggi ci ha improvvisamente e immaturamente lasciato ed è vicino al dolore della famiglia. Esempio di eccelso professionista, sapeva interpretare il suo ruolo guardando prima alla persona e poi al problema, il che gli ha consentito di essere punto di riferimento per la scuola e le famiglie degli alunni che ha seguito”.

“L’Istituto Comprensivo Rodinò ricorda con affetto il dr. Pasquale Fiorillo, neuropsichiatra per anni in forza al…

Pubblicato da Primo Circolo didattico “G. Rodinò” su Martedì 27 ottobre 2020

L’uomo era originario di Ottaviano, cordoglio è stato espresso anche dal sindaco Luca Capasso:

“Ottaviano piange la sua seconda vittima di questa terribile pandemia. Ci ha lasciato un medico di 57 anni, neuropsichiatra infantile e direttore sanitario del centro diagnostico San Paolino di Nola, stimato da tutti e molto legato alla sua città. Il covid – 19 lo ha strappato in pochi giorni all’affetto dei suoi cari e degli amici. A nome di tutti gli ottavianesi, porgo alla famiglia le più sentite condoglianze: troveremo il modo di ricordare lui e tutte le vittime di questa drammatica emergenza. Il nostro impegno nel rispettare le regole, indossare la mascherina, mantenere il distanziamento fisico ora deve essere ancora più forte: dobbiamo essere diligenti anche per onorare la memoria di persone come il nostro medico. Lo dobbiamo alle vittime, alle famiglie, ai nostri figli”.

Ottaviano piange la sua seconda vittima di questa terribile pandemia. Ci ha lasciato un medico di 57 anni,…

Pubblicato da Luca Capasso Sindaco su Martedì 27 ottobre 2020

 

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più