Covid a Cetara, disposto un mini lockdown: case vuote e B&b gratis per i cittadini

Anche l’amministrazione comunale di Cetara ha disposto un mini lockdown per due settimane, per contenere la diffusione dei contagi da Coronavirus. Per agevolare la cittadinanza costretta ad osservare il periodo di isolamento sono state messe a disposizione, a titolo gratuito, case vuote e camere di B&b.

Il primo cittadino, Fortunato Della Monica, ha annunciato ulteriori restrizioni quali chiusura di bar, ristoranti e negozi di parrucchieri. Fino al 15 novembre sono sospese le attività scolastiche, chiusi gli uffici comunali, le chiese e il cimitero. Gli esercizi commerciali chiuderanno alle 14, ad eccezione del sabato (chiusi alle 18). La domenica non apriranno.

Egli si è rivolto alla cittadinanza dicendo: “Stiamo affrontando un periodo molto difficile, uno dei più gravosi di questo 2020, poiché il Coronavirus ha colpito parecchi nostri compaesani. Sono giornate di ansia, molto dure e faticose per tutti noi, ma dobbiamo combattere per tornare alle nostre normali vite quotidiane.”

“Al momento, le uniche armi che abbiamo per frenare la diffusione del virus sono il nostro senso di responsabilità e i giusti comportamenti. Per questo vi esorto a fare un ulteriore sacrificio, fino al 15 novembre, cercando di restare il più possibile a casa e di uscire solo per lo stretto necessario. Evitiamo di recarci presso le abitazioni di familiari e/o amici, se non per condizioni di necessità. Cerchiamo di uscire solo per la spesa, non restiamo a lungo in strada a parlare con gli altri.”

Inoltre, annuncia che per tutti coloro che devono affrontare la quarantena e non hanno la possibilità di isolarsi nelle proprie abitazioni, sono state messe a disposizione case vuote e camere di B&b. Per poter usufruirne gratuitamente è possibile contattare la Protezione Civile di Cetara al numero 0899355570.

Parte, dunque, un mini lockdown a Cetara. Intanto il Premier ha anticipato le misure contenute nel prossimo Dpcm.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più