Covid, il sindaco infermiere di Teverola torna in corsia: “Al fianco di chi ha bisogno”

sindaco teverola
Foto Instagram Tommaso Barbato

Covid – il sindaco di Teverola torna in corsia. Il sindaco di Teverola (Caserta), Tommaso Barbato, che di professione ha sempre fatto l’infermiere, negli ultimi anni si era concentrato solamente nell’amministrare la sua città.

Ora però con la seconda ondata di covid il primo cittadino ha deciso di ritornare in corsia per aiutare i pazienti e i suoi stessi concittadini. Lo ha annunciato sulla sua pagina instagram con un lungo post motivazionale:

Sto ricevendo tante richieste di aiuto dai miei concittadini.

Mi sento con le mani legate e, per questo, la mia coscienza mi ha imposto di comunicare, questa mattina, al direttore sanitario del distretto n. 18, Dott. Luigi Caterino, la disponibilità – IN QUALITÀ DI INFERMIERE IN CONGEDO PER MANDATO SINDACALE – a prestare assistenza sanitaria ai miei concittadini, in maniera GRATUITA, risultati positivi al TFN per #COVID19.

Il tempo di sbrigare qualche adempimento burocratico e si scende in campo. In prima linea. Al fianco di chi ha bisogno! La verità, disincantata e pura, è e sarà sempre la stessa (il mio motto): “Le mani che aiutano sono più sacre delle bocche che pregano”.

Forza #cittadini, sono con voi!“.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

⭕️ #IOCISTO ⭕️ Sto ricevendo tante richieste di aiuto dai miei concittadini. Mi sento con le mani legate e, per questo, la mia coscienza mi ha imposto di comunicare, questa mattina, al direttore sanitario del distretto n. 18, Dott. Luigi Caterino, la disponibilità – IN QUALITÀ DI INFERMIERE IN CONGEDO PER MANDATO SINDACALE – a prestare assistenza sanitaria ai miei concittadini, in maniera GRATUITA, risultati positivi al TFN per #COVID19. Il tempo di sbrigare qualche adempimento burocratico e si scende in campo. In prima linea. Al fianco di chi ha bisogno! La verità, disincantata e pura, è e sarà sempre la stessa (il mio motto): “Le mani che aiutano sono più sacre delle bocche che pregano”. Forza #cittadini, sono con voi!

Un post condiviso da Tommaso Barbato (@tommasobarbato_) in data:

Anche il sindaco di Frattamaggiore, Marco Del Prete, medico di professione, ha pubblicato una foto sul proprio profilo facebook che lo ritraeva in un reparto covid, puntano il dito contro tutti i negazionisti che dubitano dell’esistenza e della pericolosità del virus.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più