FOTO. Napoli, ultimo giorno pre lockdown con folla per strada e negozi con sconti: “Anticipa i regali di Natale”

napoli pre lockdownSe la scorsa settimana vi eravate ‘scandalizzati’ per le immagini del lungomare pieno di gente, quello che sta avvenendo in queste ore forse è anche peggio. Le persone, consapevoli che da domani scatterà il lockdown, hanno infatti invaso le strade della città di Napoli.

Una sorta di Natale anticipato con traffico, aperitivi e file chilometriche fuori ai negozi. Tutto prevedibile e infatti non si comprende la ragione di non aver emanato un’ordinanza per bloccare questo ‘scempio’ che logicamente si è verificato. Se lockdown doveva essere, il governo doveva farlo partire da oggi non da domani. Ma sono tante le cose senza senso contenute nel dpcm che ormai questa non fa più scalpore.

L’idea comune a tutti i napoletani è stata: “Cosa facciamo prima che ci chiudono?”. E allora in molti hanno pensato bene di pranzare fuori o prendere l’ultimo caffè in compagnia. I negozi poi, penalizzati dalla restrizioni e dall’imminente chiusura, hanno deciso di anticipare i saldi.

Al Vomero, ogni vetrina ha infatti un cartello con gli sconti del momento.

“Per un arrivederci e a presto”

 

Naturalmente si fa leva sull’esigenza di acquistare in anticipo i regali di Natale. Ma l’atmosfera che si respira per strada è proprio quella pre-natalizia: sembra di essere infatti al 23 o al 24 dicembre con persone che per strada (ironicamente) si fanno già gli auguri di Natale e di buon anno.

CAMPANIA ZONA ROSSA: QUALI NEGOZI SONO APERTI E QUALI CHIUSI

“Anticipa oggi i tuoi Regali di Natale, per te sconti particolari”

napoli lockdown natale.

napoli lockdown sconti

I negozi di abbigliamento infatti potranno continuare a vendere solo online e le perdite per questo settore purtroppo saranno consistenti. Se il Prefetto e il sindaco avevano deciso di chiudere lungomare e centro storico, oggi con più controlli, il Vomero si è confermato essere il quartiere dello shopping. Uno shopping al momento evitabile.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più