Campania, allerta meteo prorogata: venti molto forti e possibili mareggiate

Allerta MeteoDopo la comunicazione di ieri, la Protezione Civile ha emanato un avviso di proroga dell’allerta meteo in Campania. Attualmente il livello di criticità è di tipo arancione su gran parte della Regione. Dalle 9:00 alle 18:00 di domani si passerà alla criticità gialla.

Allerta meteo prorogata in Campania

Persiste, dunque, l’allerta meteo in Campania fino alle 18:00 di domani, sabato 21 novembre 2020, con criticità idrogeologica gialla. Si consiglia di prestare attenzione per venti forti e mare agitato.

L’avviso evidenzia venti forti o molto forti con raffiche e mare agitato o molto agitato con possibili mareggiate lungo le coste esposte. Si raccomanda agli enti competenti sul territorio di mantenere attive tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni legati al rischio idrogeologico e di porre in essere quelle utili a contrastare gli effetti del vento e del moto ondoso.

Ciò anche attivando il monitoraggio e il controllo della corretta tenuta del verde pubbliche e delle strutture esposte. Intanto, fino alle 9:00 di domani mattina sulle zone 1, 2, 3, 4 permane l’allerta meteo di tipo arancione (Zona 1: Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; Zona 2: Alto Volturno e Matese: Zona 3: Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini; Zona 4: Alta Irpinia e Sannio). Il Comune di Napoli ha disposto la chiusura di parchi cittadini e cimiteri.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più