MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Napoli, Consigliere scrive al Sindaco: “Togliamo Garibaldi, diventi ‘Piazza Maradona’”

piazza maradona piazza garibaldiProseguono gli omaggi a Maradona, stavolta si fa strada una proposta per intitolargli Piazza Garibaldi. Quest’ultima proviene da Domenico Cerullo, Consigliere della Municipalità V, e appoggiata da Flavia Sorrentino, Delegata all’autonomia della città di Napoli.

Queste le parole del Consigliere: “Ho atteso qualche giorno per scrivere la lettera che poco fa ho inviato al Sindaco attraverso la segreteria della V Municipalità. Ero troppo scosso, poco lucido e troppo preso dall’ondata di amore e di vuoto che mi sta accompagnando in queste ore.”

“Concordo pienamente sull’intitolazione dello Stadio San a Paolo Maradona ma ho voluto proporre anche di intitolare al nostro eterno campione un altro luogo storico della città. La piazza principale di uno snodo in cui arrivano e partono decine di migliaia di persone. La piazza della stazione centrale, oggi piazza Garibaldi.”

Consigliere Cerullo: “Piazza Garibaldi diventi piazza Maradona”

A tal proposito ha scritto al Sindaco di Napoli: “Come è noto, nei giorni scorsi, è terminata la vita terrena del più grande calciatore di tutti i tempi, campione di generosità dentro e fuori dal campo. Un uomo divenuto simbolo della rinascita partenopea, che ha portato la nostra squadra e la nostra amata Partenope sul tetto d’Italia e d’Europa.”

Il Consigliere afferma di aver appreso delle numerose proposte giunte per intitolare a Maradona la celebre piazza Garibaldi. Pochi giorni fa a Napoli è partita una petizione in tal senso che Cerullo sembra abbia accolto con gioia.

Al primo cittadino ha spiegato: “Cambiare il nome di quella piazza dedicandola a Maradona avrebbe un doppio fine. Da un lato ricordare il campione, dall’altro eliminare uno dei simboli di una Unità che non ha mai portato alla città i frutti sperati, effigie delle mancate promesse di progresso e sviluppo in nome delle quali il personaggio storico Giuseppe Garibaldi fu acclamato.”

Potrebbe anche interessarti