Rapporto GIMBE: diminuiscono i contagi ma le regioni cambiano colore troppo velocemente

Anche questa settimana è stato pubblicato il rapporto della Fondazione GIMBE sull’andamento della curva dei contagi da Coronavirus su tutto il territorio italiano. La curva dei contagi mostra, dunque, nella settimana dal 25 novembre al primo dicembre, timidi segnali di rallentamento, ma i numeri sono comunque ancora molto alti. Qui di seguito l’immagine del trend settimanale dei nuovi casi e del rapporto positivi/casi testati aggiornato a qualche giorno fa:

gimbeNonostante ciò, secondo il rapporto, il cambio di colore delle regioni avviene troppo rapidamente: due settimane di controllo non sono sufficienti per limitare davvero la diffusione del contagio da Covid-19, ma solo a fare scendere l’indice Rt momentaneo.

Ha presentato su Twitter la tabella sull’impatto delle misure di contenimento previste dal DPCM del 3 novembre scorso, Nino Cartabellotta, medico chirurgo fondatore di GIMBE: Analisi GIMBE: cosa è migliorato con “sistema a colori” del DPCM 3 novembre? Miglioramenti (verde) e peggioramenti in 23 giorni dal 6-11 (data introduzione misure) al 28-11 (ultimo giorno prima di allentamenti in alcune Regioni)”.

gimbe

Potrebbe anche interessarti