Ordinanza 97 della Regione Campania: prorogata la zona rossa nel campo rom di Napoli

Ordinanza 97 Campania: prorogata la zona rossa nel campo rom di NapoliVincenzo De Luca ha firmato l’ordinanza numero 97 della Regione Campania. Nel documento, che in basso proponiamo in versione integrale, vengono prorogate le restrizioni riguardanti il campo rom di Secondigliano. In pratica viene confermata la zona rossa, con divieto in entrata ed in uscita, a causa della preoccupante situazione legata ai contagi da coronavirus fino al giorno sabato 19 dicembre 2020.

All’interno del campo rom di Scampia, infatti, è stato rilevato un focolaio di Covid-19 agli inizi del mese di dicembre. Su 370 tamponi erano risultate positivi 95 persone, ossia oltre il 25%. Il personale dell’Asl ha dunque proceduto ad effettuare uno screening a tappeto sull’intera popolazione ivi residente. Per assicurare il rispetto della zona rossa è scattato il controllo continuo delle forze dell’ordine, le quali hanno vigilano sull’osservanza dell’obbligo di isolamento.

L’ordinanza 97 della Regione Campania

ORDINANZA n. 97 del 13 dicembre 2020

Potrebbe anche interessarti