Maradona Jr, atto d’amore per il padre: per sempre tatuato sulla pelle

Maradona Jr – tatuaggio in onore del padre. Diego Armando Maradona è scomparso improvvisamente tre settimane fa, lasciando un vuoto incolmabile nel cuore di tutte le persone che lo amavano.

A Napoli, nei Quartieri Spagnoli, ormai il murale di Diego è diventato un crocevia di persone che depositano un oggetto o un mazzo di fiore, come se fosse il santo protettore di questa città.

Un’altra forma d’arte, oltre i murales, sta vedendo el pibe de oro sempre più presente, parliamo dei tatuaggi. Vere e proprie opere d’arte impresse con l’inchiostro per sempre sulla pelle, come per sempre è il ricordo dei napoletano che lo porteranno nel cuore.

Il primo tra i calciatori azzurri a sottoporsi a questo atto d’amore, è stato il capitano Lorenzo Insigne che la scorsa settimana si è tatuato il volto di Diego sulla coscia. Ieri gli ha fatto seguito un’altra persona importante, non un calciatore, bensì il figlio Diego Armando Maradona Jr.

Sul proprio profilo instagram Diego ha ringraziato l’artista, Valentino Russo, per il lavoro sulla sua coscia, ricciolo inconfondibile e sguardo fiero con la casacca del Napoli. Maradona Jr ha deciso di omaggiare con un tatuaggio quel padre con il quale ha potuto passare soltanto poco tempo.

L’artista Valentino Russo è un volto noto tra tutti i personaggi famosi, soprattutto i calciatori azzurri che si affidano a lui per colorare i loro corpi. Oltre Insigne ha tatuato anche Politano, Di Lorenzo e anche il napoletano Immobile.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più