Privati illuminano per Natale Ercolano, il sindaco Buonajuto: “Un segnale di speranza”

ercolano privati natale

Anche Ercolano ha le sue luminarie natalizie. Grazie ad alcuni privati, la città è stata illuminata con alberi e installazioni per le vie del centro. Lo rende noto il sindaco, Ciro Buonajuto in un post sul suo profilo Facebook. Un modo per dare un segnale di speranza in questo difficile momento caratterizzato dalla pandemia.

Queste le parole del primo cittadino:

“Grazie al sostegno di alcuni privati, da ieri abbiamo illuminato Ercolano con alcuni alberi di Natale. Una luce di fiducia e solidarietà per queste festività sicuramente diverse da quelle degli anni passati, ma non dimenticando gli ultimi. Un segnale di speranza, in un momento per tutti noi difficile. Come Amministrazione abbiamo deciso con tutte le nostre risorse e forze di stare accanto ai più deboli. Per non far mancare la nostra vicinanza a chi vive una condizione di disagio. Stiamo facendo i salti mortali per fare in modo che la nostra rete di solidarietà raggiunga quante più persone possibili. Perché è proprio in questi momenti che dobbiamo ancora di più alzare la soglia di attenzione, per evitare che la criminalità possa allungare la sua mano, prima caritatevole e poi mortale, verso chi oggi si trova in difficoltà. Alberi di speranza in città, nell’attesa di rivedere la nostra Ercolano popolata di cittadini e turisti“.

Grazie al sostegno di alcuni privati, da ieri abbiamo illuminato #Ercolano con alcuni alberi di #Natale. Una luce di…

Pubblicato da Ciro Buonajuto su Mercoledì 16 dicembre 2020

Sono tanti i Comuni, da Bacoli a Pompei passando per Parete, che quest’anno hanno deciso di rinunciare alle luminarie natalizie. I soldi che erano destinati alle installazioni luminose sono stati infatti donati ai più poveri. Solo grazie ad alcuni privati per esempio, si è potuto assistere quest’anno all’accensione dell’albero galleggiante sul lago Miseno e ora alle luminarie di Ercolano.

Potrebbe anche interessarti