MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Natale, ipotesi lockdown ‘a intermittenza’: otto giorni di stop totale

In vista del Natale si fa strada una nuova ipotesi: quella di avviare un nuovo lockdown soltanto nei giorni festivi e prefestivi. La decisione ufficiale è attesa per oggi, giornata nella quale si terrà il vertice a Palazzo Chigi tra il Premier Giuseppe Conte e i capidelegazione della maggioranza. A fornire le anticipazioni è l’Ansa.

Natale, lockdown per otto giorni

Se il provvedimento dovesse essere ufficializzato gli italiani trascorrerebbero un Natale ‘blindato’ con una zona rossa che sarà valida dal 24 al 27 dicembre e dal 31 al 3 gennaio. Otto giorni durante i quali i cittadini non potranno circolare nemmeno all’interno del proprio comune. Saranno, dunque, vietati anche i piccoli spostamenti, impedendo qualsiasi ricongiungimento familiare. Allo stesso tempo, negozi, bar e ristoranti resteranno chiusi h24.

Nei giorni intermedi, dal 28 al 30, si applicherebbero le regole delle zone gialle o arancioni, a seconda della propria classificazione. Sarà, dunque, possibile uscire rispettando l’orario del coprifuoco.

Al centro della discussione spuntano anche delle eccezioni. Il Presidente del Consiglio aveva già anticipato la possibilità di concedere una deroga per far visita ai familiari nel giorno di Natale. Probabilmente sarà anche consentito partecipare alle messe.

Forse questo Natale trascorrerà all’insegna di un nuovo lockdown. In ogni caso, più volte il Premier, a fronte anche di un confronto con il Comitato Tecnico Scientifico, ha anticipato la necessità di inasprire le norme in vista delle festività.

Potrebbe anche interessarti