Covid, anche l’AIFA approva il vaccino di Pfizer: “Abbiamo un’arma in più”

Coronavirus vaccino SpallanzaniVaccino anti-covid: dopo l’EMA, anche l’Aifa, l’Agenzia Italiana del Farmaco, ha dato il via libera al vaccino Pfizer-BioNTech. Ad annunciarlo il nostro Ministro della Salute Roberto Speranza con un post su Facebook:

L’Aifa, Agenzia Italiana del Farmaco, ha appena dato l’ok al vaccino Pfizer BioNTech dopo l’approvazione di Ema a livello europeo. Il 27 Dicembre, in tutte le regioni italiane, inizieranno le prime vaccinazioni al personale sanitario e agli anziani delle Rsa. È ancora dura, ma ora abbiamo un’arma in più. Forza“.

Il 27 dicembre in tutta Europa è infatti previsto il “Vaccine Day”, un giorno simbolico in cui verrà dato inizio alla campagna vaccinale in tutti i paesi dell’UE. Ora che anche l’Aifa ha dato l’ok al vaccino prodotto da Pfizer e BioNTech, la somministrazione potrà cominciare anche nel nostro paese, e i primi ad essere vaccinati saranno gli appartenenti alle categorie più esposte: anziani e personale sanitario.

Intanto, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha annunciato che la Regione sta lavorando affinché tutto l’occorrente per distribuire i vaccini sia pronto entro il 12 gennaio. Quel giorno ci sarà una sorta di “esercitazione generale”, in cui si valuterà se la nostra regione sia pronta a far partire la campagna vaccinale.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più