Torre Annunziata. In arresto tre persone con l’accusa di estorsione a Gomorra

Gomorra

Un’ Ordinanza  di Custodia Cautelare in Carcere, a carico di tre persone giudicate  affiliate al clan camorristico dei ‘ Gallo – Pisielli’, emessa dal  GIP di Napoli su richiesta della DDA ed eseguita dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata.

Le tre persone  in stato di carcerazione preventiva sono accusate di estorsione ai danni di una casa di produzione cinematografica, il tutto aggravato da un metodo mafioso.

Pare che i destinatari dell’estorsione siano stati proprio i produttori della famosa serie TV Gomorra, a cui fu fatta (mentre giravano la fiction) richiesta di denaro. Sembra quasi assurdo pensare che i protagonisti di questa estorsione siano proprio i  produttori di una serie TV che vorrebbe spiegare al mondo la natura e il funzionamento della camorra e dei clan. Una sfida tra la finzione della TV e la realtà quotidiana?

 

 

Potrebbe anche interessarti