Napoli, Fondazione Cannavaro Ferrara dona ambulanza per il trasporto neonatale

La Fondazione Cannavaro Ferrara si è resa protagonista dell’iniziativa ‘Un’ambulanza per la vita’. Grazie ai fondi raccolti è stato possibile dotare l’azienda ospedaliera universitaria Federico II di una nuova ambulanza per il trasporto neonatale d’urgenza.

Fondazione Cannavaro lancia ‘Un’ambulanza per la vita’

Nuovo di zecca, il mezzo coprirà i trasferimenti dei neonati in pericolo di vita sostituendo un mezzo ormai usurato e dal chilometraggio altissimo. Quest’ultimo porterà beneficio all’intera Regione Campania.

Questa mattina si è tenuta la consegna ufficiale avvenuta alla presenza della dr.ssa Anna Iervolino, Direttore Generale, della dr.ssa Emilia Anna Vozzella, Direttore Sanitario, del Prof. Francesco Raimondi, Direttore del Reparto di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale e Responsabile Servizio di Trasporto di Emergenza Neonatale dell’A.O.U. Federico II di Napoli.

Per la Fondazione Cannavaro Ferrara è intervenuto il capitano della Nazionale di calcio Campione del Mondo 2006, Fabio Cannavaro – uno dei Founder, con il fratello Paolo e con Ciro Ferrara e il direttore Vincenzo Ferrara. Una collaborazione concreta destinata a continuare anche su altri progetti importanti.

La Fondazione, infatti, opera ormai dal 2005 per offrire opportunità di riscatto sociale ai giovani di Napoli. Con l’iniziativa ‘Un’ambulanza per la vita’ ha contribuito a rendere più agevole il servizio di soccorso rivolto ai neonati e l’efficienza della sanità campana già reduce da numerosi successi.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più