Ercolano, al Mav un virtual tour dedicato a Pompei ed Ercolano: info e costi

Ercolano – il Mav propone un virtual tour. A causa della pandemia abbiamo scoperto nuovi modi per interagire, visitare luoghi e musei – tutto rigorosamente in maniera virtuale. Ed è proprio di un virtual tour che gli interessati potranno usufruire al MAV  – dal prossimo 1 febbraio – per scoprire ricchezze del passato.

Un Virtual Tour interattivo, con una guida che interagirà con i visitatori, della durata di circa 50 minuti, su piattaforma ZOOM. Un viaggio nel passato con gli occhi del futuro, in attesa di poter ritrovare l’allegria e la curiosità degli studenti e dei visitatori dal vivo.

La visita virtuale proporrà un percorso del MAV, con filmati, infografiche, immagini relative alle antiche città di Ercolano e Pompei. Il percorso consentirà ai visitatori digitali di conoscere le antiche città, l’organizzazione e la vita quotidiana, attraverso la visione delle ricostruzioni dei luoghi in cui le attività di un antico cittadino ercolanese o pompeiano si svolgevano lungo l’arco di una giornata. Consentirà di porre domande e chiedere approfondimenti, di seguire la voce narrante e di interagire con un operatore che supporterà la visita in ogni momento.

Il viaggio virtuale avrà quattro tappe. La prima parte del percorso si svolgerà tra i luoghi pubblici delle città. La seconda parte del percorso è dedicata alle Domus. La terza parte del percorso sarà un viaggio nella pittura pompeiana e ercolanese.

La quarta parte del percorso sarà dedicata a Villa dei Papiri con la sua straordinaria bibliotecaIl percorso terminerà con la ricostruzione dell’evento che ha cambiato per sempre la storia e la geografia dell’area vesuviana. L’eruzione del Vesuvio, raccontata con la voce del grande attore Mariano Rigillo.

Info e costi sul sito del museo.

Potrebbe anche interessarti