De Luca annuncia l’ospedale unico in Penisola Sorrentina: “Lavorate giorno e notte, fa bene alla salute”

Il presidente della Campania Vincenzo De Luca insieme a Gennaro Sosto, Direttore Generale Asl Napoli 3 e ai sindaci del territorio hanno annunciato una progettazione di un ospedale unico nella Penisola Sorrentina. Sarà un ospedale da 250 posti letto.

Il primo a prendere parola è Sosto che ringrazia la giunta regionale per il progetto messo in atto: “La Regione Campania ci sta dando l’opportunità di organizzare un progetto molto importante. Rappresenterà la rinascita della sanità della Penisola Sorrentina“.

La parola poi passa a De Luca: “Questa è una giornata importante per tutti noi. Si parlava di questo progetto da tantissimo tempo e ora abbiamo trovato il finanziamento adatto, 65 milioni di euro. Abbiamo mantenuto la parola che avevamo dato, l’ospedale unico della Penisola Sorrentina si farà.  Le vecchie strutture rimarranno, le terremo in vita e le riqualificheremo. Spero sia una bellissima opera di arte contemporanea, così da richiamare turismo anche per questo.

Nonostante il covid siamo andati avanti nel progetto nonostante in Italia a causa della pandemia si è bloccato tutto. Dobbiamo fare presto a livello di tempistica, lavorate anche di notte, fa bene alla salute.

Noi andremo avanti a prescindere, nonostante ricorsi e contro ricorsi, non ci faremo fermare da nessuno. 2 anni di tempo, da quando apriamo il cantiere, saranno alla nostra portata.

La chiamata di Mattarella a Draghi è stato un attimo di liberazione, finalmente si è concluso il balletto. tutti gli auguri possibili a lui. Con Draghi abbiamo fiducia possa ripartire il piano per il Mezzogiorno grazie ai soldi del Recovery Plan.

Ad Amalfi ieri è caduta una frana che ha isolato diverse città. E’ necessario avere vie di fuga e progettare altre strade, un viadotto, altre infrastrutture che non permettano più  – in casi di calamità – l’isolamento di alcuni paesi. Raddoppieremo anche la ferrovia per Sorrento con tempi più veloci” – conclude così De Luca alla presentazione del progetto per l’ospedale unico nella penisola sorrentina.

Potrebbe anche interessarti