Vaccini, Campania efficiente ma danneggiata. De Luca: “Sperequazione con altre regioni”

Napoli – Buone notizie in Campania per quanto riguarda la somministrazione dei vaccini contro il Coronavirus agli over 80: sono ben 60mila le dosi somministrate. I dati sono aggiornati alle ore 17.00 del 24 febbraio 2021. Per la precisione sono ben 59579 le dosi che gli anziani con o con più di 80 anni hanno ricevuto dall’apertura della piattaforma ad oggi.

Per il personale scolastico, invece, sono stati 21.606 i vaccini somministrati su 21.606 adesioni ricevute. Gli over 80 ad aderire alla campagna vaccinale contro il Coronavirus sono stati ben 192.315. Resta, però, la delusione per la sperequazione con le altre regioni nella distribuzione dei vaccini.

È questa la denuncia che il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha mostrato sui social, soffermandosi sulla differenza di consegna delle dosi: “Permane la sperequazione con altre regioni nella distribuzione dei vaccini. Ciononostante, in Campania sono stati raggiunti questi risultati: alle ore 17 di oggi, mercoledì 24 febbraio 2021, sono stati somministrati in Campania 59.579 vaccini per la categoria “over 80” e 21.606 per la categoria del personale scolastico. Alla stessa ora di oggi, sono 192.315 le adesioni degli “over 80”, e 21.606 quelle del personale scolastico“.

COVID-19; GIÀ 60MILA LE DOSI SOMMINISTRATE AGLI “OVER 80” E 21MILA AL PERSONALE SCOLASTICO, MA PERMANE LA SPEREQUAZIONE…

Pubblicato da Vincenzo De Luca su Mercoledì 24 febbraio 2021