Report Gimbe, +10% di casi in una settimana: la Campania ha il maggior numero di attualmente positivi

L’ultimo monitoraggio della Fondazione Gimbe ha messo in evidenza, dopo quattro settimane di stabilità, un’inversione di tendenza con un incremento dei contagi, a livello nazionale, che sfiora il 10%.

Fondazione Gimbe, incremento contagi al 10%

Una situazione che ha spinto il Presidente della Fondazione, Nino Cartabellotta, a richiedere di: “Introdurre tempestivamente restrizioni nelle aree con elevato incremento percentuale di casi. Ciò per evitare lockdown più estesi. Risulta molto rischioso temporeggiare aspettando un aumento dei nuovi casi. Qui la situazione rischia di sfuggire di mano”.

Tra le Regioni segnalate ‘in rosso’, in termini di incidenza per 100.000 abitanti e incremento percentuale dei casi, spicca la Campania, accompagnata da Molise, Umbria, Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo e Provincia Autonoma di Trento. In ben 41 province l’incremento dei nuovi casi è superiore al 20%.

In generale, rispetto alla settimana precedente si rileva un incremento dei nuovi contagi: sono 92.571 a fronte degli 84.272 del monitoraggio precedente, pari ad un tasso di +9,8%. In compenso, resta stabile il numero di decessi mentre subisce un lieve calo il numero degli attualmente positivi e delle persone in isolamento domiciliare. Diminuiscono anche i ricoverati con sintomi, che si attestano a 18.295 rispetto ai 18.463 della settimana precedente. Purtroppo, però, aumentano del 3,5% i ricorsi alle terapie intensive.

Il grafico, riportato sul sito dell’ente, che illustra la distribuzione dei casi regionali attualmente positivi al covid-19 vede ancora la Campania in testa con 71.830 persone affette da covid-19, tra ospedalizzati e isolati a domicilio.

La Fondazione lancia l’allarme su un’ulteriore problematica: il rallentamento della campagna vaccinale che, ad oggi, ha portato soltanto 3 anziani su 100 a completare la somministrazione. “Per uscire dalla pandemia è necessario un netto cambio di passo del Governo Draghi” – conclude Cartabellotta.

Potrebbe anche interessarti