Policlinico Vanvitelli posta la foto di un sanitario: “La paura di non farcela e il coraggio di affrontare le difficoltà”

policlinico vanvitelli
Foto fb Azienda Ospedaliera Luigi Vanvitelli

Nell’ultimo anno alcune immagini sono diventate il simbolo di questa pandemia. Accanto ai canti dai balconi e agli striscioni arcobaleno, la maggior parte di queste foto ha riguardato gli operatori sanitari, ritratti stremati a fine turno e con il segno della mascherina sul viso. E’ la fotocamera di un cellulare a immortalarli in questo momento di stanchezza che fa comprendere a tutti noi l’importanza del loro lavoro e dei sacrifici che stanno compiendo.

Ora è un nuovo scatto a far il giro dei social e a diventare una foto simbolo del periodo che stiamo vivendo. A postarla è l’azienda Ospedaliera Luigi Vanvitelli che scrive sul suo profilo Facebook:

Policlinico Vanvitelli, Edificio 3 – Covid Center. Ore 3.45. La paura di non farcela, il coraggio di affrontare le difficoltà, combattendo. Le emozioni dei pazienti e degli operatori tutti. L’impegno quotidiano delle Donne e degli Uomini del Policlinico Vanvitelli, in prima linea“.

 

Policlinico Vanvitelli, Edificio 3 -Covid Center.
Ore 3.45. La paura di non farcela, il coraggio di affrontare le…

Pubblicato da Azienda Ospedaliera Universitaria Luigi Vanvitelli su Martedì 9 marzo 2021

Dentro la tuta potrebbe esserci un uomo o una donna. Dopo un turno di lavoro, alle 4 di notte, il sanitario decide di sedersi su una sedia. Magari sta pensando alla sofferenza dei pazienti intubati, a chi non ce l’ha fatta e a chi invece spera di salvare. Un attimo di smarrimento e di vuoto che fa trapelare anche l’emozione di chi ci protegge.

Soltanto qualche mese fa un altro scatto, sempre di un medico a riposo, era stato diffuso sui social dal sindaco Josi della Ragione. La foto ritraeva il sanitario di spalle con indosso la tuta protettiva intento ad ammirare il panorama al tramonto della Casina Vanvitelliana di Bacoli. Immagini poetiche che toccano l’anima nel profondo.

Potrebbe anche interessarti