Covid Italia, il bollettino del 10 marzo: +22.409 nuovi contagi, più pazienti in terapia intensiva

Coronavirus ospedale

Covid Italia, il bollettino di oggi 10 marzo 2021 – Il Ministero della Salute, che quotidianamente aggiorna sui casi di positività al coronavirus in Italia, ha diffuso i dati di oggi. Sono 22.409 i nuovi positivi a fronte di 361.040 tamponi effettuati (ieri erano 345.336). La percentuale di positivi è del 6,2%, di nuovo in aumento rispetto a ieri quando si attestava al 5,7%.

Covid Italia: i contagi di oggi 10 marzo 2021

In testa la Lombardia con 4.422 nuovi contagi. Seguono Campania (+3.034), Emilia-Romagna (+2.155), Piemonte (+2.086) e Lazio (+1.654).

COVID ITALIA – IL BOLLETTINO DI OGGI

Il numero di decessi sale a 100.811, +332 nelle ultime 24 ore. Sono 22.882 i ricoverati con sintomi, +489 rispetto all’ultimo aggiornamento. Di questi, i pazienti in terapia intensiva sono 2.827, con un incremento di 71 unità rispetto a ieri, e 253 ingressi giornalieri.

Il numero di dimessi e guariti si attesta a 2.535.483, +13.752 nelle ultime 24 ore. Con 22.409 nuovi casi, 332 decessi e 13.483 guariti, il numero di attualmente positivi ad oggi è nuovamente in aumento raggiungendo i 487.074 casi (+8.191).

Degli attualmente positivi totali, 461.365 persone si trovano in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria, stando al bollettino di oggi, martedì 10 marzo 2021, hanno contratto il coronavirus 3.123.368 persone in Italia. In generale, rispetto a ieri, si assiste ad un aumento del tasso di positività e il numero dei contagiati torna a superare la temuta soglia dei 20.000. Peggiora anche il dato relativo alle terapie intensive: il bollettino di ieri riportava un incremento di 56 unità, oggi sono ben 76 i nuovi pazienti.

Potrebbe anche interessarti