Vaccini a over 70, oltre 50 mila campani già registrati in 4 ore. Problemi al sito: “Rallentamenti inevitabili”

vaccini over 70Vaccini per gli over 70 anti covid, è partita oggi la campagna di adesione in Campania. In poche ore il portale è stato preso d’assalto e in molti hanno lamentano difficoltà a completare la registrazione. Sono infatti tantissimi i commenti sotto il post della Regione Campania. In particolare il codice Otp, che dovrebbe essere inviato sul numero di cellulare fornito al momento della compilazione, tarda ad arrivare. Per questo la Regione Campania ha deciso di rassicurare tutti tramite un comunicato:

“Sono oltre 50mila le adesioni alla campagna vaccinale per gli over 70 già registrate dalla piattaforma regionale. Il codice di verifica, richiesto solo per validare il numero di cellulare, arriva tramite sms entro qualche ora, compatibilmente con l’elevato numero di richieste (le risposte in automatico vengono smistate e subiscono rallentamenti inevitabili)​ e va digitato entro 48 ore dall’arrivo. Le informazioni inserite non si perdono​. Nella giornata odierna, inoltre, sono già stati richiesti e consegnati oltre 30mila attestati di vaccinazione”.

E ancora:

“L’adesione alla campagna vaccinale si ritiene validata sin dalla compilazione del modulo nella piattaforma regionale, indipendentemente dalla ricezione del codice. La procedura viene quindi completata con l’sms, anche nelle ore successive, ai fini della conferma del numero di telefono indispensabile alla convocazione per il vaccino”.

Il codice fiscale e la tessera sanitaria inserita quindi non si perderanno dalla piattaforma. I ritardi sono dovuti all’elevato numero di richieste, in appena 4 ore sono state oltre 50 mila le adesioni pervenute alla Regione Campania. Come spiegato in conferenza stampa dal governatore Vincenzo De Luca, alle persone fragili e agli over 65 verrà somministrato il vaccino Pfizer o Moderna. L’Astrazeneca infatti è valido sono fino agli over 65.

Potrebbe anche interessarti