Reddito di cittadinanza percepito illecitamente: sale a 146 il numero di “furbetti”

reddito cittadinanza

Percepivano il reddito di cittadinanza nonostante fossero sottoposti a misure pre-cautelari. Come riportato da Repubblica.it, si tratta di 146 persone tra Napoli e provincia, scoperti a seguito di un monitoraggio disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Napoli.

Secondo le disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza è prevista la sospensione del reddito stesso nel caso in cui è applicata una misura cautelare. Tale disposizioni avviene anche dopo la convalida dell’arresto o del fermo del beneficiario o del richiedente del reddito. Previsti dalla Legge anche ulteriori meccanismi di rideterminazione degli importi del reddito di cittadinanza a carico del beneficiario. Un caso di tale rideterminazione sussiste, ad esempio, nel momento stesso in cui all’interno del nucleo familiare sia presente una persona sottoposta a misura cautelare.

Effettuati da tutti i Comandi e Reparti dell’intera provincia partenopea accertamenti economici nei confronti di tutti coloro che fossero sottoposti alle misure pre-cautelari. Dal monitoraggio del mese di febbraio è stato riscontrato che 146 persone sottoposte a misure pre-cautelari hanno beneficiato illecitamente del reddito. Accertamenti ancora in corso per quanto riguarda il mese di marzo, ma la situazione non sembra essere diversa.

Apparentemente, il maggior numero di segnalazioni sembrerebbe localizzato nei quartieri di Scampia, Torre Annunziata e il quartiere di Secondigliano di Napoli. Scoperto nei giorni precedenti anche a Torre del Greco uno dei ‘furbetti’ del reddito di cittadinanza. L’uomo, di 46 anni, presentava la domanda per l’ottenimento del sussidio omettendo il possesso autoveicoli o motoveicoli. Il Gruppo della Guardia di Finanza dì Torre Annunziata ha dato esecuzione ad un decreto di sequestro d’urgenza per un valore di 15.620 euro. Attualmente, sono sotto sequestro la carta Postamat dell’indagato, il denaro in contanti, motoveicoli ed autoveicoli da lui in possesso per un valore complessivo di quasi 7 mila euro.

Potrebbe anche interessarti