Colpo al clan Mallardo, sequestrati negozi e terreni per 10 milioni di euro

Arrestata la coppia di rapinatori di farmacie

Colpo al Clan Mallardo. Stamattina, la Polizia di Stato ha inflitto un duro colpo alla malavita organizzata effettuando un blitz che ha portato al sequestro di beni del valore di 10 milioni di euro, appartenenti al clan Mallardo: i beni consisterebbero in appartamenti, terreni e attività commerciali, comprati con le entrate illecite e che sarebbero serviti a ripulire il denaro del clan. Non sono ancora noti, però, i diretti interessati che possedevano i negozi e le altre proprietà.

Il clan Mallardo

La famiglia Mallardo, gruppo della criminalità organizzata predominante a Giugliano, sarebbe tra i fondatori dell’Alleanza di Secondigliano, la quale non è ferma a Napoli, ma estende i suoi interessi anche in altre città d’Italia. La famiglia ha creato un vero e proprio impero del riciclaggio, costituito dalle attività più disparate, tra le quali anche hotel e società immobiliari, che sono state individuate dai blitz della polizia in questi anni.

Potrebbe anche interessarti