Covid in Italia, il bollettino del 10 aprile: +17.567 casi, la Campania la Regione con più attualmente positivi

covid italia 10 aprileCovid Italia, il bollettino di oggi 10 aprile 2021 – Il Ministero della Salute, che quotidianamente aggiorna sui casi di positività al coronavirus in Italia, ha diffuso i dati di oggi. Sono 17.567 i nuovi positivi a fronte di 320.892 tamponi effettuati. La percentuale di positivi è del 5,47%, ancora in leggero aumento rispetto a ieri quando si attestava al 5,2%. 344 i decessi, un numero in netto calo rispetto a quello di ieri (718, anche se erano inclusi i 258 morti inseriti dalla Sicilia e riferiti ai mesi precedenti). Significativo il crollo dei ricoveri (-15 in terapia intensiva e -492 nei reparti ordinari).

Covid Italia: il bollettino di oggi 10 aprile 2021

La Regione che registra il maggior numero di casi è la Lombardia con 2.974 casi, segue la Campania con 2.069. Tutte le altre Regioni sono sotto i due mila: casi 1.804 la Puglia, 1.525 l’Emilia Romagna, 1.463 il Lazio, 1.267 il Piemonte, 1.229 la Sicilia, 1.177 la Toscana e 1.054 il Veneto. Le altre sotto i mille.

Le persone attualmente positive al virus in Italia sono 533.085 (oltre 91 mila solo in Campania, la Regione con il numero più alto). I dimessi e i guariti sono invece oltre 3 milioni (3.107.069) mentre le persone ricoverate con sintomi sono 27.654. Nei reparti di terapia intensiva, si registra un incremento giornaliero di 186 unità (-15 però rispetto al giorno precedente tra pazienti che hanno bisogno di ventilazione e chi invece esce dalla terapia intensiva).

Gli attualmente positivi:

91.378 in Campania
79.038 in Lombardia
67.432 in Emilia Romagna
52.389 nel Lazio
51.558 in Puglia
32.535 in Veneto
28.673 in Piemonte
27.912 in Toscana
22.191 in Sicilia
16.794 in Sardegna
12.409 in Calabria
11.422 in Friuli Venezia Giulia
10.226 in Abruzzo
8.178 nelle Marche
7.802 in Liguria
5.003 in Basilicata
4.107 in Umbria
1.740 a Trento
1.142 in Valle d’Aosta
673 in Molise
483 a Bolzano

IL BOLLETTINO COVID DI IERI: +718 DECESSI IN UN GIORNO

Potrebbe anche interessarti