Mille furgoni in autostrada: proteste degli ambulanti sulla Caserta-Napoli

Un nuovo blocco sull’autostrada degli ambulanti campani per protestare contro la riapertura parziale dei mercati in zona rossa. A distanza di sette giorni dalla prima protesta sono tornati a bloccare l’A1, creando disagi al traffico tra Caserta sud e Napoli nord.

Sono circa mille furgoni in autostrada, per chiedere che il Governo cambi linea con i prossimi decreti“, spiegano dal sindacato Ana Ugl, promotore della manifestazione.

Lo slogan della manifestazione è “Mai più mercati chiusi”. Si registrano forti rallentamenti sull’A30 Caserta-Salerno (al km 19.9, in direzione Caserta), oltre che tra Palma Campania e il nodo A30/A16 Napoli-Canosa. Inoltre tra il bivio A1/A30 Caserta-Salerno e Santa Maria Capua Vetere.

Potrebbe anche interessarti