Campania, in consegna 250.000 pass vaccinali: obiettivo 1 milione di card

de luca carta vaccinoLa Regione Campania comunica che è in corso la consegna di 250.000 pass vaccinali per l’attestazione di avvenuta vaccinazione ai cittadini campani che hanno completato la somministrazione delle doppie dosi.

Ai possessori del pass vaccinale, ricorda una nota della Regione, sarà consentita la piena mobilità. Entro il mese di maggio l’obiettivo della Regione Campania è quello di consegnare un milione di card, e di utilizzare tale certificazione per rilanciare interi settori economici.

In particolare, il comparto turistico potrebbe beneficiare non poco dell’attestato di vaccinazione: chi lo esibisce può infatti avere accesso a cinema, teatri, musei, ristoranti, e anche ottenere altri privilegi, come la possibilità di viaggiare in maniera più libera.

Il governatore della Campania Vincenzo De Luca aveva annunciato l’idea dei pass vaccinali già a metà gennaio: “Con questo chip si potranno fare cose molto interessanti come effettuare prenotazioni sui treni dell’Alta Velocità, andare in ospedale senza doversi fare il tampone e mille altre cose. Basterà avvicinare il retro della card ad un qualunque cellulare per avere la conferma dell’avvenuta vaccinazione in un secondo.”

Sarebbero circa 4 milioni le card già ordinate, che pian piano saranno consegnate a tutti i cittadini che avranno ricevuto le due dosi. Intanto, la campagna vaccinale si prepara a un’ulteriore accelerazione grazie all’arrivo del farmaco prodotto da Johnson&Johnson in Italia: oggi il nostro paese ha ricevuto le prime 184mila dosi del farmaco.

Potrebbe anche interessarti