Napoli, sciopero dei trasporti. Il sindacato: “Adesione altissima”

sciopero napoli

Oggi i mezzi di trasporto pubblico a Napoli hanno scioperato per 4 ore rimandando in servizio solo per le fasce garantite. Secondo Marco Sansone ed Adolfo Vallini dell’USB, si è registrata un’adesione altissima in ANM a sostegno della vertenza dell’Unione Sindacale di Base.

SCIOPERO A NAPOLI DEI TRASPORTI

Queste le loro parole:

“I lavoratori dei settori gomma, ferro e sosta hanno dimostrato di respingere con forza la cattiva gestione aziendale e di non accettare supinamente il peggiorare delle condizioni di lavoro, senza minimamente toccare privilegi e sacche parassitarie. Uno sciopero per denunciare le pessime condizioni igienico-sanitarie dei mezzi pubblici e degli ambienti di lavoro. Uno sciopero per chiedere la stabilizzazione dei 160 autisti interinali e per chiedere un ulteriore assunzione di personale. Uno sciopero per pretendere le giuste misure di sicurezza contro le aggressioni e gli atti vandalici. Uno sciopero per ribadire, una volta di più, che gli accordi economici esistenti vanno rispettati. Uno sciopero per dare voce ad una categoria, gli operatori di esercizio, da sempre ritenuta l’ultima ruota del carro. Auspichiamo un cambio di passo da parte dell’azienda e che a pagare non siano sempre i lavoratori ed i cittadini attraverso il taglio del servizio e del costo del lavoro”.

I Dati Adesione forniti dal sindacato: Chiusa la , i servizi intermodali al Vomero e le , e . Importante adesione anche tra gli operatori delle l che in alcuni impianti ha già raggiunto il 70%.

Dall’altro canto l’Anm rende noto:

” : per adesione del personale in turno allo sciopero di Napoli, dopo le ultime corse garantite del mattino, interrompe il servizio.
La circolazione torna attiva con la prima corsa pomeridiana da Garibaldi delle ore 16:35 e da Piscinola delle ore 15:55
, : servizio sospeso dopo ultima corsa in fascia di garanzia delle 10:40. Il servizio riprende con la prima corsa pomeridiana delle ore 15:20.
: servizio ridotto. Riprendono gradualmente il servizio mezz’ora dopo la fine dello sciopero fissata per le ore 15:00″.

Ore 11:00 aggiornamento #sciopero 4 ore:
❌ : per adesione del personale in turno allo sciopero, dopo le…

Pubblicato da Anm Napoli su Venerdì 23 aprile 2021

Per le linee su gomma invece:

Sono attive le linee aggiuntive servite da bus Granturismo
➡ : da stazione metro Piscinola raggiunge il Vomero e transita per Chiaiano, Frullone, Policlinico.
➡ : da Ospedale Monaldi per Ospedale Cardarelli – Colli Aminei – Museo – Via Foria – Garibaldi.
➡: dalla stazione metro Piscinola raggiunge Secondigliano, piazza Carlo IIII, stazione metro Garibaldi
➡: da stazione metro Piscinola per >> Vomero P.za Quattro Giornate e Fuorigrotta P.le Tecchio

Potrebbe anche interessarti