Tragedia a Scampia, incidente mortale: muore un giovane, l’altro è grave

aggressione personale sanitario

Incidente mortale a Scampia, precisamente in via Labriola, nella serata di ieri, 26 Aprile. Sul posto è intervenuta la polizia Municipale di Napoli per cercare di ricostruire l’accaduto. Un giovane sarebbe morto sul colpo, l’altra persona coinvolta invece è in condizioni gravi. Quello ancora in vita avrebbe 53 anni.

Le dinamiche sono ancora da chiarire. La folla incuriosita avrebbe cercato di aiutarli e di intervenire: i due erano a terra apparentemente privi di sensi, sul margine della carreggiata. I cittadini hanno chiamato il 118, sono quindi intervenute due ambulanze. Alcuni testimoni avrebbero filmato la scena con i cellulari.

Il primo soccorso è intervenuto constatando purtroppo il decesso dell’uno; l’altro, ancora in vita è stato trasportato immediatamente in ospedale, in codice rosso, per le cure del caso.

Il corpo della vittima è stato coperto da un lenzuolo e gli operatori stanno cercando di identificarlo.

Potrebbe anche interessarti