Coprifuoco, c’è l’accordo per rivedere il cambio d’orario a metà maggio

Foto fb Confesercenti

Dallo scorso lunedì 14 regioni sono entrate in zona gialla. Tra le tante opportunità che i cittadini e i commercianti possono cogliere in questo contesto, è consentita anche l’apertura dei ristoranti a pranzo e a cena (per ora solo all’aperto). Resta però sempre la questione del coprifuoco alle 22, nodo che in questi ultimi giorni ha diviso il governo e non solo.

Napoli – de Magistris contro il coprifuoco

Coprifuoco – a metà maggio il possibile cambio

Lega e Fratelli d’Italia spingono infatti per ulteriori riaperture con la cancellazione, o almeno il posticipo, del limite d’orario. Proprio su questa questione ieri la maggioranza ha trovato un accordo. La misura del coprifuoco alle 22 imposto dal decreto riaperture sarà rivista a metà maggio valutando l’andamento dei contagi da Covid e la campagna vaccinale.

Dopo questa parziale vittoria, anche il Senatore del Pd Andrea Marcucci ha espresso la sua soddisfazione su Twitter, lanciando però una frecciatina a Salvini: “Sono ampiamente favorevole a mitigare e poi a superare il #coprifuoco, a partire da metà maggio sulla base dei dati epidemiologici. Non vogliamo tenere Italia chiusa, per questo non servono strumentalizzazioni di Salvini“.

Se da una parte però il leader del carroccio, si è detto parzialmente soddisfatto dell’accordo raggiunto, è di tutt’altro avviso la collega Giorgia Meloni. La Camera infatti ha respinto l’ordine del giorno, presentato dal suo partito, che impegnava l’esecutivo “a valutare l’opportunità, nei provvedimenti di prossima emanazione, di assicurare che nelle zone gialle i ristoranti possano rimanere aperti fino alle 24”. I voti favorevoli sono stati 48, i no 233 e gli astenuti 8. Lega e Forza Italia non hanno preso parte al voto.

Imminente la risposta del leader di FdI sul proprio profilo facebook: “Assurdo! Bocciato l’odg di Fratelli d’Italia per abolire il coprifuoco: mentre FdI ha votato per abolire questa misura irrazionale e liberticida, tutti i partiti di maggioranza hanno votato a favore o non hanno partecipato alla votazione. Da non crederci…“.

 

🔴Assurdo! Bocciato l’odg di Fratelli d’Italia per abolire il coprifuoco: mentre FdI ha votato per abolire questa misura…

Pubblicato da Giorgia Meloni su Martedì 27 aprile 2021

Potrebbe anche interessarti