Napoli, noto pr trovato morto in casa: “Ricorderemo la grande persona che eri”

Immagine di repertorio

Un noto pr della città di Napoli è stato trovato morto presso la sua abitazione. Si chiamava Alfredo, aveva poco più di 50 anni ed era molto conosciuto negli ambienti della movida. Restano da chiarire le dinamiche del decesso.

Noto pr di Napoli trovato morto in casa

Sui social si fa strada l’idea che l’uomo stesse vivendo un periodo difficile, probabilmente accentuato dall’emergenza coronavirus. Stando a quanto trapela dai post a lui dedicati tra le cause della morte non sarebbe da escludere la pista del suicidio. Tuttavia, sono ancora da chiarire le circostanze del decesso. La notizia della sua scomparsa ha sconvolto l’intera cittadinanza e tutti coloro che lo hanno conosciuto in vita.

Molti hanno ricordato Alfredo postando messaggi a lui dedicati come Michele che scrive: “Che gran tristezza, capire la tua decisione non è facile. Sono sicuro che tutte le persone che hanno avuto la fortuna di conoscerti come me ti ricorderanno per il tuo sorriso ed umiltà. Una gran persona che probabilmente nascondeva con il suo gran sorriso la solitudine che portava dentro e che tre giorni fa ha cercato di esprimere con un post. Ti ricorderemo per la tua semplicità e per la grande persona che eri. Ci lasci con un gran amaro in gola, sarai sempre nei nostri ricordi più belli e divertenti”.

C’è chi gli augura ‘buon viaggio’ e chi si lascia al ricordo dei bei momenti vissuti insieme: “Sono addolorato e senza parole. Abbiamo perso un grande amico, persona perbene con un grande cuore. Voglio ricordarti così, allegro e spensierato in quei giorni anche un po’ brilletti”.

Potrebbe anche interessarti