Scuola, il ministro Bianchi: “Vogliamo immunizzare tutti gli studenti per settembre”

A margine della conclusione dell’anno scolastico corrente, il Ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, spera nella ripartenza di una scuola sicura per il mese di settembre con l’approvazione di un vaccino che possa essere somministrato anche ai ragazzi.

Bianchi, ripartenza scuola: “Speriamo nel via libera al vaccino ai ragazzi”

Intervenuto nel corso della puntata di ‘Agorà’, il Ministro Bianchi, sull’estensione della campagna vaccinale agli studenti, ha dichiarato: “Stiamo lavorando per l’immunizzazione dei ragazzi per il prossimo anno scolastico. Speriamo che domani l’Ema ci dia il via per poter riuscire, dopo gli insegnanti, ad immunizzare anche tutti i nostri ragazzi”.

Come annunciato dal Ministro della Salute, Roberto Speranza, domani l’Ema dovrebbe pronunciarsi sul vaccino Pfizer per la fascia d’età che va dai 12 ai 15 anni. In caso di esito positivo la campagna vaccinale si estenderebbe anche ai soggetti in età scolare.

Secondo il Ministro la vaccinazione per gli alunni è necessaria non solo per il tempo trascorso in aula: “É fondamentale anche per il prima, nei momenti del viaggio, quando tornano a casa. In più i ragazzi si devono incontrare, è giusto che lo facciano. La scuola l’abbiamo messa in sicurezza ma il prima e dopo sono fondamentali”.

Quanto al progetto delle scuole aperte in estate: “Abbiamo dato 150 milioni distribuiti a tutte le scuole d’Italia. Poi 310 milioni soprattutto al Sud. In molte città i comuni organizzano i centri estivi ma in molte parti questo non si faceva. Al Sud c’è stata una risposta straordinaria, quasi 6 mila scuola faranno i recuperi di lingua, matematica ma anche di vita sociale perché è importante tornare a vivere insieme.

“Inoltre abbiamo stanziato 40 milioni per le situazioni più difficili perché non dimentichiamo la realtà del pre-covid. Non è che la normalità di allora andasse bene, anche prima del covid perdevamo 2 ragazzi su 3 quindi bisogna puntare sulle situazioni difficili”.

Intanto, in attesa dell’estensione della vaccinazione agli alunni, la Campania ha reso noto il nuovo calendario scolastico. La ripartenza è fissata per il 15 settembre per gli studenti delle scuole di ogni ordine e grado. Decise anche le date delle vacanze di Natale, Pasqua, Carnevale, l’ultimo giorno di scuola e ponti per l’anno scolastico 2021-2022.

Potrebbe anche interessarti