VIDEO. Notte azzurra, Bonolis a Chiellini: “Si butta come se gli avessero sparato dalla tribuna”

chiellini bonolis

E’ polemica su una battuta che ieri Paolo Bonolis ha indirizzato nei confronti del giocatore della Juventus Giorgio Chiellini. Il presentatore, da sempre grande tifoso interista, nel corso della trasmissione ‘Notte Azzurra’ ha preso in giro il bianconero e il suo modo di gestire alcune partite. Da sempre una delle strategie delle squadre per far diminuire il ritmo della partita è quello di accentuare i falli e perdere tempo a terra.

Caratteristica che, secondo Bonolis, Chiellini attua nella Juventus:

Nella mia mente io mi sono immaginato una situazione, facile. Italia-Germania, 1-0 per noi gol di Barella perché io mi ispiro a lui perché a 24 anni ha tre figli. Mancano 5 minuti alla fine, ci difendiamo con il coltello tra i denti. A casa unghie nei divani, gente che non vuole guardare, i bar gremiti di un silenzio agghiacciante in attesa dalla morsa tedesca che ci stringe. Tutti che difendono, Chiellini respinge di testa, poi si butta pare che gli hanno sparato dalle tribune. In Italia può accadere, all’estero non so. Vabbè lasciamo stare la polemica“.

Parole che non sono piaciute al popolo del web diviso tra chi sostiene il pensiero di Bonolis e altri che valutano lo show andato in onda su Rai 1 come anti-juventino. Anche il The Sun ha dedicato un articolo alla trasmissione definendola bizzarra.

L’ex centrocampista bianconero, Claudio Marchisio, prova a spegnere le polemiche in nome del tifo verso la Nazionale:

Siamo arrivati ad attaccare anche la nostra Nazionale (convocazioni, battute e altro). Non c’è limite a nulla. Dobbiamo esser vicino alla nostra squadra, che rappresenta il nostro Paese! Forza azzurri. Date tutto quello che avete, fateci sognare!!!“.

Potrebbe anche interessarti