Covid, Pregliasco: “Vaccinarsi se si fumano le canne? E’ sicuro. Non baciate gli sconosciuti”

pregliasco vaccino canneFare il vaccino se si fumano le canne è assolutamente sicuro: questo secondo Fabrizio Pregliasco, virologo e docente dell’Università Statale di Milano. L’esperto è intervenuto nel programma radiofonico di Rai Radio 1, Un Giorno da Pecora, con Geppi Cucciari e Giorgio Lauro, per parlare dell’emergenza Coronavirus, della campagna vaccinale e dei rischi che si corrono con riaperture affrettate.

Pregliasco ha raccontato di essere stato nella giornata di ieri in un centro vaccinale, dove le domande poste ai medici e agli infermieri sono tante, ma alcune fanno anche un po’ divertire, come quella a cui ha assistito lo stesso virologo: “Ieri sono stato ad un centro vaccinale perché ci sono sempre delle grane, domande strane. Due giovani, ieri, hanno chiesto al medico se facendo le canne potevano vaccinarsi e la vaccinazione si può fare. I ragazzi che ieri l’hanno chiesto sono stati onesti. Fumato canne? Io mai, forse una volta per sbaglio ho sentito un odore strano“.

Il virologo ha voluto anche invitare alla cautela per evitare di finire come in Inghilterra, dove i casi sono in aumento: “Ci sono almeno 200 mila positivi certificati e ce ne saranno sicuramente molti di più, quindi un minimo di contatto interumano può portare al contagio. Anche chi ha il vaccino può comunque contrarre il virus, l’efficacia è per il modo in cui ci si contagia, cioè in maniera più lieve.

In Inghilterra sono in aumento i contagi per la variante delta che è anche più pericolosa perché ha un doppio rischio di infezione. Anche se c’è una bassa percentuale di morti. In Inghilterra hanno scelto di fare prime dosi, ma stanno avendo difficoltà nella tenuta“.

Questa, invece, la sua opinione sul divieto di ballare in discoteca: “Io credo che se si aprono le discoteche si sa che non sono ristoranti. Se si balla aumenta la frequenza respiratoria, bisognerebbe ballare ad un metro di distanza ed essere pochi in pista.

È più pericoloso ballare in discoteca con cento persone o baciare uno sconosciuto? E’ come in una roulette russa, non si sa qual è il contatto sfortunato. Chiedere nei preliminari se si è vaccinati? Si, potrebbe aiutare e sarebbe meglio con entrambe le dosi“.

Potrebbe anche interessarti