Villa Ferretti, spiaggia gratis per tutti: “Vi restituiamo un bene tolto alla camorra”

Villa Ferretti, a Bacoli, si è dotata di nuove sedie ed ombrelloni, offrendo il servizio spiaggia gratuito per tutti i visitatori. A renderlo noto è il primo cittadino, Josi Gerardo Della Ragione, orgoglioso di aver sottratto alla camorra un bene prezioso, mettendolo a disposizione della cittadinanza.

Villa Ferretti a Bacoli: servizio spiaggia gratuito per tutti

Il sindaco Della Ragione ha spiegato: “Abbiamo deciso di allestire il parco pubblico e la spiaggia di Villa Ferretti con nuovi ombrelloni e sedie del Comune di Bacoli. Saranno gratuiti, liberi, per tutti. Perché vogliamo che tutti possano vivere il nostro patrimonio sottratto alla malavita organizzata. Tra i più belli d’Italia. Affacciato sul mare e su cui affaccia il Castello di Baia. Vogliamo restituire ai cittadini sempre più beni comuni, sempre più tesori sottratti alla camorra. Questo è un orgoglio per la comunità bacolese. Abbiamo ancora tanto da fare. Insieme. Un passo alla volta”.

Situata alle pendici del Castello Aragonese, Villa Ferretti è uno degli straordinari luoghi confiscati alla camorra e che, con l’arrivo dell’estate, si prepara ad accogliere la cittadinanza offrendo il servizio spiaggia gratuito. Un’iniziativa già promossa lo scorso anno e ripetuta per l’attuale stagione estiva, ponendosi come modo per sostenere tutti coloro che, con l’avvento della pandemia, sono stati segnati da notevoli conseguenze economiche.

Potrebbe anche interessarti