La Nave Palinuro incanta il Golfo di Napoli: è la ‘sorella’ minore della Amerigo Vespucci

La Nave Palinuro, considerata la ‘sorella minore’ della celebre Amerigo Vespucci, è giunta in visita ai Campi Flegrei, accolta dai diversi sindaci campani, compresi quelli di Monte di Procida e Bacoli, Peppe Pugliese e Josi Gerardo della Ragione. L’iniziativa è stata organizzata dalla ‘Vela Latina di Monte di Procida’ che ha ripercorso le tappe dell’incontro attraverso dei filmati.

La Nave Palinuro approda nei Campi Flegrei

Si tratta di una nave della Marina Militare Italiana che durante le soste nei porti nazionali ed esteri, testimonia verso la popolazione e le autorità locali le più antiche tradizioni della marineria italiana. Stavolta è giunta nelle coste campane quasi a voler ‘salutare’ gli amministratori del luogo che hanno accolto l’omaggio con gioia e commozione.

Proprio il primo cittadino di Bacoli, Josi Gerardo della Ragione, ha annunciato: “É una meraviglia. La nave Palinuro, nave scuola della Marina Militare Italiana, acquistata dall’Italia per affiancarla alla Amerigo Vespucci, sta salutando i Campi Flegrei. É ferma al largo di Torregaveta”.

“Siamo qui, insieme a tanti sindaci ed amministratori flegrei e delle isole per tributarle il giusto omaggio. Un orgoglio nazionale. Siamo qui per un tributo doveroso in ricordo dei tanti nostri concittadini marittimi per città fortemente legate al mare. Ringrazio il collega Peppe Pugliese e l’associazione ‘Vela Latina di Monte di Procida’ per aver organizzato questa bella iniziativa. Insieme, per la nostra terra. Viva i Campi Flegrei”.

Potrebbe anche interessarti