Salvini contro De Luca: “Impone mascherine all’aperto e altri divieti assurdi. I campani non meritano questo”

salvini de luca mascherineTra Salvini e Vincenzo De Luca si sa, non scorre buon sangue. Il leader della Lega non ha mai perso occasione per attaccare il governatore della Campania e le sue scelte a non volte non proprio popolari. Una di queste riguarda l’obbligo di mascherina all’aperto che resterà in vigore solo nella nostra Regione (mentre dal 28 in tutta Italia potrà essere tolta).

SALVINI CONTRO DE LUCA SULLE MASCHERINE ALL’APERTO IN CAMPANIA

Salvini con due tweet si è rivolto a Mario Draghi chiedendo che il premier faccia qualcosa e intervenga su questa disparità di trattamento tra i campani e il resto degli italiani:

Mentre l’Italia finalmente da lunedì si libera dalle mascherine all’aperto, in Campania il signor De Luca vuole continuare a imporle a tutti, unico nel Paese, insieme ad altri assurdi divieti“.

Da una parte ci sono la libertà, il buonsenso, il diritto al lavoro e ad una prudente normalità, dall’altra ci sono inspiegabili divieti e ideologia. I campani non si meritano questo, lo segnalerò già oggi al presidente Draghi“.

In Campania preoccupa la variante delta (alcuni piccoli focolai sono stati individuati nel vesuviano), per questo il governatore ha optato per la linea del massimo rigore. Anche se le elevate temperature di questi giorni rendono difficile indossare le mascherine a 40 gradi.

Potrebbe anche interessarti