Variante Delta, De Luca: “In Campania diversi focolai. Dobbiamo essere preoccupati”

variante delta de lucaIl Presidente della Campania, Vincenzo De Luca, al termine dell’inaugurazione di un nuovo reparto di terapia intensiva al policlinico universitario Luigi Vanvitelli di Napoli, come riportato da Il Corriere del Mezzogiorno ha parlato dell’emergenza covid e della variante Delta.

In Campania abbiamo dei focolai di variante Delta e dobbiamo essere estremamente preoccupati. La Campania è la regione che fa più sequenziamento per quanto riguarda i positivi, la metà dei sequenziamenti si fanno qui“.

De Luca ha poi citato i dati provenienti dalla Gran Bretagna “dove quasi tutta la popolazione ha una sola dose e dove hanno avuto 14mila contagi nelle scuole elementari. Questi dati ci devono preoccupare. Io credo che noi dobbiamo puntare ad aprire tutto, ad aprirci all’economia e alla vita, ma – ha sottolineato De Luca – dobbiamo sapere che possiamo aprirci se siamo responsabili”.

Infine De Luca ha difeso la sua ordinanza sull’obbligo delle mascherine in Campania: “Per tutelare i nostri cari e mantenere una vita normale dobbiamo avere il massimo di prudenza, io credo che tenere la mascherina non sia un grandissimo sacrificio a fronte del rischio che corriamo con la variante Delta. In Campania bisogna tenere la mascherina sempre poi è chiaro che se vai a mare o se sei a pranzo in un ristorante te la togli. Ti devi mettere la mascherina, sempre, tranne che ovviamente se stai a mare, vai a fare footing alle 8 di mattina e stai in un parco“.

Potrebbe anche interessarti