Regione Campania, sbloccati i fondi per salvare le biblioteche napoletane

Istituto studi filosofici

La Regione Campania ha sbloccato 800.000 euro per il salvataggio di due biblioteche napoletane: la biblioteca dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici e la biblioteca dell’ex Ospedale psichiatrico Leonardo Bianchi.

Un pull composto da Guido Trombetti, Gerardo Marotta, Vittorio De Cesare, Raffaele Iovine, Cesare Scarano e Valerio Cacace, discutono sul   futuro del patrimonio librario.

I fondi versati sono stati presi dall’ex accordo di programma del 2004-2006, ma sembra, in base alle dichiarazioni dell’Avvocato, che arriveranno altri fondi per le attività dell’Istituto.

Attualmente l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici riversa in condizioni pessime, le attività di ricerca e studio si sono ridotte drasticamente, per non parlare della loro qualità scientifica. “Manca addirittura la carta per le locandine dei seminari!” lamentava, il dicembre scorso, il professor Antonio Gargano.

Istituto studi filosofici

In compenso la cittadinanza spera che, nel futuro progetto di recupero dell’istituto, ci sia anche l’effettiva promozione della biblioteca, la quale ricordiamo, a dispetto della dilagante disinformazione, essere una proprietà privata, ad interesse pubblico, non accessibile agli utenti dell’Istituto.

Il Miur e il Consiglio dei ministri sembrerebbe seguire la pratica di salvataggio della biblioteca, della proprietà Marotta, per consentire il ripristino delle attività culturali, di studio e di ricerca, di Palazzo Serra di Cassano.

Non c’è altro che essere soddisfatti della transazione, rimane però il dubbio che questa operazione sia a beneficio esclusivo della città e non anche di altre soggettività.

Senza dubbio l’Istituto Marotta è stato catalizzatore di cultura ed egemonia filosofica e scientifica negli anni passati, a livello europeo e mondiale.

Grandi nomi delle scienze filosofiche, umane ed esatte, hanno costellato gli eventi accademici dell’Istituto, speriamo che ve ne saranno anche in futuro.

Potrebbe anche interessarti