San Giovanni a Teduccio, prova a scappare dai carabinieri ma cade dalla moto: arrestato

Questa notte, a San Giovanni a Teduccio, i carabinieri hanno arrestato un giovane di 24 anni già noto alle forze dell’ordine, G.S., che è caduto dalla moto nel tentativo di fuggire dai militari.

Secondo quanto riporta una nota dei carabinieri, erano circa le 2:30 di notte quando i militari hanno incrociato in Corso san Giovanni a Teduccio. Il ragazzo si trovava alla guida di una moto, senza casco, senza assicurazione e senza aver mai conseguito la patente di guida.

Gli è stato intimato l’alt, ma a quel punto G.S. ha accelerato provando a fuggire tra le vie limitrofe. Il suo tentativo di fuga tuttavia non è andato come sperava. In via IV novembre, con i Carabinieri che lo tallonavano, il giovane ha provato a invertire la marcia della moto per evitare di essere arrestato, ma ha finito per scivolare ed è caduto a terra.

I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno così arrestato G.S., che ora dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale. Una volta finito in manette, il 24enne è stato ristretto in camera di sicurezza, e al momento è in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Potrebbe anche interessarti