Le spiagge più belle d’Italia? Vinciamo noi!

"Pillole di sicurezza" incontri per la sicurezza in mare a Torre del Greco

Nella lista della Nuova Guida Blu 2014 di Legambiente delle 20 spiagge più belle d’Italia spicca il primato campano con quattro bandierine.

Ancora una volta la Costiera cilentana brucia tutte e nomina la Provincia di Salerno come la più intelligente e scrupolosa d’Italia per quanto riguarda la tutela del patrimonio paesaggistico e della qualità delle acque.

Cala degli Infreschi, nella cittadina salernitana di Camerota, è una insenatura rocciosa collocata all’interno dell’Area protetta medesima, Costa degli Infreschi e della Messeta. Colori magnifici ed eccellente qualità della fauna e della flora sono il sintomo più gradito di questi alti standard.

Seguono a ruota:

la Spiaggia del Buon Dormire a Palinuro. Essa, ad eccezione della prima, si raggiunge solo dal mare. Toni verde smeraldo e azzurro cristallino sono incastonati nel braccio di mare che lo separano dall’isolotto del Coniglio, per non parlare dei profumi di una macchia mediterranea rigogliosissima.

 

la Spiaggia Punta Penna, nella Riserva naturale di Punta Aderci, nella provincia abruzzese di Chieti, si conferma come il luogo più incontaminato e suggestivo, dove lo sguardo può perdersi per i profili mutevoli delle attività dunali.

la Calabria, la Liguria, il Lazio e le Marche si sono aggiudicate una spiaggia per ognuna, e cioè rispettivamente la Spiaggia della Scalea di Santa Domenica di Ricada nella giurisdizione di Vibo Valentia; la Baia del Silenzio a Sestri Levante; le Dune di Sabaudia in provincia di Latina; la Spiaggia Mezzavalle in provincia di Ancona.

la Puglia si aggiudica tre mete e cioè quelle di Marina di Pescoluse e Porto Selvaggio nel leccese, della Baia delle Zagare nel foggiano.

la Sardegna si aggiudica Cala Mariolu, Cala Luna e Bidderosa nella provincia di Nuoro e Conpoltitu ad Oristano.

le classiche Sicilia e Toscana contano tre spiagge a testa: le spiagge della Riserva dello Zingaro in provincia di Trapani (dove l’acqua è cristallina addirittura nel porto mercantile), la Spiaggia lampedusana dei Conigli e Cala Faraglione a Levanzo (Isole Egadi); nell’Isola mineraria del Giglio vi è la Spiaggia delle Cannelle, la Spiaggia Collelungo nel Parco della Maremma, Sansone a Portoferraio nel livornese.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più