Teano, 12enne positiva al covid: chiuso il campo estivo e 70 persone in isolamento

teano covid
Immagine di repertorio

C’è preoccupazione a Teano per il possibile scoppio di un focolaio covid. In un campo scuola è risultata positiva una bambina di 12 anni e altri bambini mostrerebbero dei leggeri sintomi legati al virus. Il sindaco Dino D’Andrea – come riporta Cronache della Campania – ha deciso per precauzione di chiudere l’intero campo scuola.

Teano – tanti contagi covid negli ultimi giorni

Il caso suscita preoccupazione perché sono circa 70 le persone coinvolte in questo possibile focolaio. Bambini, animatori, insegnanti, sono ora tutti in isolamento e dovranno attendere il tampone molecolare per l’eventuale via libera e capire se si tratta di variante delta o meno.

Proprio la variante Delta sta correndo senza freni in tutta Italia e i casi sono sempre più in aumento. Nella stessa Teano nei giorni scorsi sono tante le persone risultate positive dopo alcune cerimonie svoltesi in città. 15 persone positive sulle 50 che per ora sono in isolamento. Numeri però che potrebbero salire e per questo il primo cittadini monitora attentamente la situazione.

Non è la prima volta che un campo estivo viene chiuso a causa dei contagi covid. A Caserta, solamente poche settimane fa, 300 persone sono finite in isolamento dopo che un’animatrice e alcuni bambini sono risultati positivi al tampone.

La situazione variante covid e aumento dei contagi è monitorata anche ai piani alti di Palazzo Chigi dove nelle prossime ore si terrà un incontro tra i ministri per decidere il via libera sul green pass e quali saranno le nuove misure per contrastare l’avanzata del virus.

Potrebbe anche interessarti