Napoli, allarme topi nelle Torri Aragonesi: “Bisogna intervenire con urgenza”

È allarme topi nelle Torri Aragonesi a Napoli, precisamente a Via Marina. Le torri sono invase dai ratti a tutte le ore, anche in pieno giorno. A denunciare il fatto è il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, dopo aver ricevuto numerose segnalazioni da parte dei cittadini.

Abbiamo chiesto all’Asl di intervenire con urgenza, ma serve soprattutto un piano di prevenzione per l’igiene ed il decoro ambientale“, ha affermato il consigliere. “La situazione diviene sempre più preoccupante, i topi sono sempre più numerosi, aggressivi e liberi di muoversi ed uscire allo scoperto anche in pieno giorno. Questo accade in via Marina come in altre numerose zone del territorio.

Il Consigliere Borrelli ha spiegato poi che la città si trova in uno dei momenti di più alto degrado della sua storia ed è il momento di invertire la rotta. Il tutto per l’immagine della città stessa, per il benessere e la qualità di vita dei cittadini e per far ripartire la nostra economia dal turismo.

Topi nelle torri: i commenti dei cittadini

Il consigliere Borrelli ha diffuso la notizia pubblicando un video dei ratti nelle torri sulla sua pagina Facebook. Nelle immagini si vedono i grossi animali che entrano ed escono dalla torre in pieno giorno ed all’attenzione di tutti, rovistando tra la spazzatura. Il consigliere l’ha definita una vera e propria emergenza, richiedendo aiuto da parte dell’Asl, ma i commenti dei cittadini non hanno tardato ad arrivare.

È così da quando avevo 15 anni. Stesse scene e stessi posti. Questo è cambiato in 18 anni, nulla“, scrive un cittadino nei commenti. “Ci sono sempre stati e nessuno mai se n’è accorto, solo adesso ci meravigliamo. In quel posto ci sono tante persone che vivono per strada e mangiano lasciando rifiuti abbandonati che poi diventano cibo per i ratti. Bisogna intervenire subito su tutti e due i fronti.”

Potrebbe anche interessarti