MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Green Pass, Burioni contro i novax : “Paghiamogli Netflix. Dal 5 agosto saranno chiusi come sorci”

burioniSta facendo discutere e non poco uno degli ultimi tweet di Roberto Burioni, professore di virologia all’Università San Raffaele di Milano e Direttore scientifico Medical Facts. Dopo l’annuncio del Premier Draghi sull’entrata in vigore del Green Pass obbligatario per svolgere determinate attività, il virologo ha voluto provocare i novax.

Propongo una colletta per pagare ai novax gli abbonamenti Netflix per quando dal 5 agosto saranno agli arresti domiciliari chiusi in casa come dei sorci“.

 

Un messaggio duro che non lascia spazio alle interpretazioni. Tante sono le critiche che ha ricevuto da chi ritiene che questa non sia la comunicazione giusta per affrontare il tema.

Infatti sebbene ci siano molti novax che appunto sono contrari al vaccino, ci sono anche tante persone che a causa di malattie il siero anti covid non possono proprio farlo e sono costrette a ricorrere ai tamponi ogni 2 per 3.

Il Green Pass andrà comunque in vigore dal prossimo 6 agosto e sarà necessario per potersi sedere a tavola nei ristoranti e nei bar al chiuso o per partecipare a fiere, eventi, andare in palestra o in piscina. Tutte le regole del Green Pass qui.

Potrebbe anche interessarti