MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Incidente Capri, il bollettino medico: feriti stabili ma prognosi ancora riservata, uno grave

capri bollettinoCapri è ancora a lutto per la scomparsa dell’autista Emanuele Melillo, morto dopo esser precipitato con il suo pulmino dopo un volo di 5 metri. La Polizia sta ancora indagando su come il mezzo sia finito fuori strada anche se al momento l’ipotesi più accreditata è quella di un malore del conducente. Nel pullman di linea si trovavano 24 persone, tutte rimaste coinvolte nell’incidente. Di queste 8 hanno rifiutato il ricovero e sono tornate a casa mentre 15 sono in condizioni gravi (tra cui un bambino di 4 anni e un ragazzo di 15).

INCIDENTE CAPRI: IL BOLLETTINO MEDICO DI OGGI

Come sempre è l’Asl Napoli 1 ad aggiornare sul loro stato di salute. Per nessuno, date le lesioni, è ancora possibile sciogliere la prognosi. Questo il bollettino medico dell’incidente di Capri:

In merito al grave incidente occorso ieri sull’Isola di Capri, l’ASL Napoli 1 Centro fa sapere che le condizioni dei pazienti ricoverati presso l’Ospedale del Mare restano stabili nella gravità, ovviamente prosegue l’osservazione clinica, ed il monitoraggio dei parametri vitali. Tutti i pazienti hanno subito un politrauma a dinamica maggiore, ragione per la quale non è al momento possibile sciogliere la prognosi di nessuno di loro. Solo le condizioni di uno dei ricoverati destano maggiore preoccupazione, anche se i medici nutrono ancora la speranza di poter effettuare un trattamento conservativo per evitare un intervento chirurgico. Ove dovessero esserci aggiornamenti sanitari di rilievo, sarà cura dell’ufficio stampa dell’ASL Napoli 1 Centro darne comunicazione ai media“.

Potrebbe anche interessarti