MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Allerta caldo, nuova ordinanza ad Afragola: vietato lavorare nei campi dalle 12:30 alle 16:30

Prosegue l’allerta caldo in Campania, con temperature roventi che hanno spinto l’amministrazione comunale di Afragola ad emanare un’ordinanza per vietare il lavoro nei campi nelle ore più soleggiate, salvaguardando l’incolumità dei cittadini.

Allerta caldo, Afragola: ordinanza vieta il lavoro nei campi in alcune fasce orarie

L’intero Paese è stato colpito dall’avvento dell’anticiclone africano, compresa la Campania. Pochi giorni fa, infatti, la Protezione Civile regionale aveva emanato un avviso di allerta meteo, in vigore fino alla giornata odierna ma poi prorogato fino alle 20:00 di domenica sera.

Di qui la decisione del Comune di Afragola che ha comunicato:Il Commissario Straordinario, dott.ssa Anna Nigro, ha firmato l’ordinanza con la quale ha disciplinato l’orario di lavoro nelle campagne per salvaguardare la salute pubblica e tutelare l’igiene pubblica“.

“L’ordinanza si è resa necessaria per ridurre i rischi per la salute dei lavoratori impegnati, in questo periodo, nella raccolta nei campi e la cui attività si svolge prevalentemente all’aperto, senza possibilità di protezione dalle maggiori criticità climatiche. L’ordinanza prevede il divieto assoluto di lavoro agricolo nei campi dalle ore 12:30 alle ore 16:30 fino al 31 agosto 2021”.

Intanto, stando alle previsioni meteo, nei prossimi giorni la Campania sarà anche una delle Regioni più colpite dall’arrivo di un grosso e duraturo carico di sabbia proveniente dal deserto del Sahara.

Potrebbe anche interessarti