MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Napoli, Camera di Commercio: “I turisti in Campania avranno la terza notte gratis in albergo”

camera di commercio di NapoliLa Camera di Commercio di Napoli scende in campo per il turismo. Infatti oggi, 30 luglio 2021, la Camera di Commercio di Napoli ha comunicato le iniziative che intenderà mettere in atto per favorire il turismo destagionalizzato.

Nel corso dell’incontro tenutosi presso il “Salone delle Grida” dell’Ente, a cui hanno preso parte anche numerosi sindaci delle aree di Napoli e Provincia interessati all’iniziativa e imprenditori del settore, sono state descritte le attività a sostegno del turismo. Gli interventi saranno finanziati da 18,5 milioni di euro suddiviso in due bandi camerali. 

“Abbiamo dato un segnale concreto che si materializza nel sostegno economico per consentire ai turisti che soggiorneranno nelle nostre aree di avere la terza notte gratis in albergo. Nell’accordo con le realtà imprenditoriali, c’è anche l’indicazione di far prediligere la fruizione di ristoranti e bar extra alberghieri per avere una ricaduta consistente sull’intero indotto” ha dichiarato il presidente della Camera di Commercio di Napoli, Ciro Fiola.

Fiola ha inoltre sottolineato l’importanza del Green Pass per le aziende ricettive. Ma non solo: il presidente della Camera di Commercio ha sottolineato la significativa necessità di rendere Napoli un luogo sicuro e accogliente per i visitatori. Pertanto ha dichiarato:

“Per consentire ai turisti che arriveranno nelle nostre zone di trovare aree accoglienti e vivaci, illumineremo 130 chilometri di strade con installazioni artistiche, per un Natale e un fine anno all’insegna della ripartenza. Stiamo anche puntando a organizzare uno spettacolo pirotecnico che faccia risaltare in mille colori i quattro punti cardinali del nostro meraviglioso Golfo di Napoli”.

Infine Fiola ha concluso dicendo: Siamo pronti per il prossimo anno a investire altri 15milioni di euro per il turismo a patto che, questa volta, Regione, Città Metropolitana e Ministero facciano la loro parte mettendo a disposizione, ognuno, 10milioni di euro arrivando a un pacchetto di interventi da 45milioni di euro”

Potrebbe anche interessarti