Napoli. Piazza Nazionale abbandonata!

 

comune di Napoli

Dopo lavori trentennali per piazza Nazionale la popolazione era soddisfatta della bellissima piazza costruita intorno lo snodo tramviario che collega le dieci località più congestionate della città.

La piazza si riprese socialmente e architettonicamente, e oggi è una delle piazze di Napoli più vissute e condivise dalla collettività.

Da qualche mese a questa parte, soprattutto a partire dal proseguo dei cantieri per l’allacciamento del trasporto tramviraio che collega via Cristoforo Colombo/piazza Vittoria con piazza Nazionale e Poggioreale, la piazza è nel caos più totale. Vegetazione e aiuole cresciute a dismisura, immondizia e cumuli abusivi di rifiuti speciali, parcheggio selvaggio e irregolare sino alla quarta fila.

Gli abitanti lamentano l’abbandono del Comune di Napoli. Essi chiedono il ripristino della decenza per la piazza e il buon senso per accelerare i lavori della linea su ferro. Inoltre si richiede un servizio di vigilanza urbana più efficiente e solidale con i fruitori della piazza e le attività commerciali.

Cosa succederà adesso?

Potrebbe anche interessarti