MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Green Pass, tamponi rapidi a prezzi ridotti: dove farli e quanto costano

tamponi rapidiCovid – tamponi rapidi a prezzi ridotti in farmacia. In seguito alle numerose richieste di effettuare il tampone rapido per chi ancora non ha il Green Pass, in vista soprattutto delle partenze per le vacanze estive nel mese di agosto, il Governo ha deciso di venire incontro alle esigenze degli italiani e abbassare i prezzi dei tamponi rapidi.

Nelle scorse ore è stato firmato un protocollo di intesa con il Ministro della Salute Speranza, il Commissario per l’emergenza Francesco Figliuolo e i presidenti di Federfarma, Assofarm e FarmacieUnite, per offrire ai cittadini tamponi rapidi nelle farmacie a prezzi ancora più bassi, con ulteriore occhio di riguardo per la fascia d’età 12-18 anni.

L’accordo sarà valido fino al 30 settembre 2021 e dal 1 ottobre 2021, il Governo valuterà se estendere o meno tale accordo.

Il costo dei tamponi rapidi in farmacia sarà di:

  • 8 euro per i ragazzi tra i 12 e i 18 anni
  • 15 euro per tutto il resto della popolazione.

Il prezzo per la fascia d’età 12-18 anni è di soli 8 euro perché gli altri 7 euro saranno pagati di volta in volta dallo Stato, in modo che le farmacie ricevano in ogni caso il pagamento di 15 euro. Per effettuare il tampone rapido occorre prenotare nella farmacia presso cui lo si vuole effettuare, e sarà cura delle farmacie gestire le prenotazioni, dando priorità ai giovani fino a 18 anni. A breve dovrebbe essere pubblicato l’elenco delle farmacie nazionali che aderiscono all’iniziativa.

Il tampone rapido, ricordiamo, qualora risulti negativo, serve per ottenere un Green Pass valido per 48 ore per chi non lo possiede non avendo fatto il vaccino.

“È una grande prova di compattezza della farmacia italiana che, unanimemente, ha deciso di andare incontro alle esigenze dei nostri cittadini, dei nostri pazienti e dei nostri figli”, dichiara a Federfarma channel il presidente di Federfarma Marco Cossolo.

Potrebbe anche interessarti